Arduino

ArduinoISP: programmiamo ATmega e ATtiny

Come utilizzare una scheda Arduino per programmare microcontrollori ATMEL

All’interno del software Arduino sono presenti molti sketch di esempio, ma alcuni di essi sono estremamente utili come nel caso del codice ArduinoISP. Esso, infatti, trasforma la nostra scheda Arduino (UNO o Mega) in un vero e proprio programmatore per microcontrollori ATMEL della famiglia ATmega e ATtiny. Ovviamente si tratta di un programmatore limitato nelle sue funzioni, ma nel campo hobbystico e diy è più che sufficiente.

In rete si trovano tante shield o PCB dedicate per questo processo, ma nulla vieta di gestire la programmazione tramite una banalissima breadboard. I pin utilizzati dallo sketch sono i seguenti:

  • pin 11 –> MOSI
  • pin 12 –> MISO
  • pin 13 –> SCK
  • pin 10 –> RESET
  • GND   –> GND
  • +5V    –> +5V

Se vogliamo quindi programmare un microcontrollore su breadboard dovremmo portare il pin11 di Arduino al pin MOSI del microcontrollore interessato, il pin12 al pin MISO, il pin 13 al pin SCK e così via. Quindi, per fare un esempio, se volessimo programmare un ATtiny2313, basandosi sul suo pinout dovremo procedere al seguente collegamento:

PINOUT ATtiny2313

Schema connessioni breadboard

Se invece prendiamo in esame un ATtiny25/ATtiny45/ATtiny85 la connessione risulterà la seguente:

Una volta realizzato lo schema su breadboard ci basterà aprire l’ide di Arduino e seguire:

File > Esempi > 11. ArduinoISP > ArduinoISP

Per poi effettuare l’upload sulla nostra scheda Arduino, trasformandola di fatto in un programmatore.

Andiamo ora ad impostare l’IDE per effettuare gli upload dei futuri firmware tramite ArduinoISP seguendo:

Strumenti > Programmatore > ArduinoISP

E selezioniamo la scheda/microcontrollore che vogliamo programmare:

Strumenti > Scheda > Scheda….

Se vogliamo programmare microcontrollori ATtiny ci basterà seguire la seguente guida:

NB. da ora, per effettuare l’upload dello sketch, sarà necessario applicarlo da 

Strumenti > Carica tramite un programmatore

altrimenti andremo a sovrascrivere il microcontrollore della nostra scheda Arduino.

Tags

MST-Admin

Appassionato di elettronica digitale, elettrotecnica generale e programmazione di microcontrollori. Fondatore del progetto MST tutorial.

Related Articles

Check Also

Close
Back to top button
Close